A PERGOLA, FRA CIOCCOLATO E VISCIOLATO PER UN PIENO DI SAPORI

A PERGOLA, FRA CIOCCOLATO E VISCIOLATO PER UN PIENO DI SAPORI
25
nov

Vivere nelle Marche permette di godere di paesaggi splendidi e di assaporare i prodotti unici che solo in questa regione è possibile trovare. Quando si parla di vino dolce viene subito in mente il famoso vino di visciole, un prodotto unico e particolare, la cui produzione è esclusivamente marchigiana.

Lo straordinario vino di visciole è un ottimo vino da dessert ideale anche per la semplice degustazione. Ottenuto dal frutto del visciolo, una qualità di ciliegia dal colore rosso rubino con succo sanguigno, lasciato a macerare nel vino e zucchero. Il suo sapore acidulo caratterizza in modo unico questo vino pregiato e di altissima qualità. Le zone di produzione più importanti si concentrano nella provincia di Ancona e nell’entroterra della provincia di Pesaro e Urbino, in particolar modo a Sant’Angelo in Vado, Sassocorvaro e Pergola.

Il binomio vino liquoroso-dolci è tradizione di tutte le tavole della regione, come l’accostamento con il cioccolato, al quale viene dedicata una vera e proprio festa, organizzata dal Comune di Pergola: la Cioccovisciola di Natale.

In occasione del periodo natalizio, a Pergola viene organizzata nei giorni 6, 7 e 8 Dicembre 2015 la festa del cioccolato e del visciolato di Pergola, in cui numerosi stand di gustosa pasticceria natalizia si alternano a mercatini, artisti, eventi e spettacoli. Il prelibato abbinamento viene suggerito lungo le vie del centro storico della cittadina marchigiana, famosa per i numerosi produttori di visciolato e visner che hanno permesso il diffondersi della tradizione del tipico vino e del nome della stessa cittadina.

Grazie a questo impegno e alla qualità raggiunta, il visciolato di Pergola è stato scelto per rappresentare l’Italia centrale all’Expo di Milano tra i prodotti di qualità a Denominazione Comunale (De.Co.).

Pergola è infatti tra i primissimi Comuni delle Marche ad aver adottato la De.Co per il visciolato di Pergola e riceverà la certificazione dal ministero dell’industria, apportando un marchio di qualità che definisce e tutela determinati prodotti nella loro produzione. In occasione della Cioccovisciola queste bottiglie di Visciolato (De.Co.) saranno riconoscibili con un’apposita fascetta.